Grazie Cap17ano, grazie Marek Hamsik. Della tua eccezionale normalità

Se ne va il capitano dell'Era De Laurentiis, l'uomo che ha rappresentato la rinascita, la speranza, la maglia quando altri andavano via. Il ragazzo che abitava a Castelvolturno e quasi di nascosto ha battuto tutti i record. Ciao Marek, torna presto

di Boris Sollazzo

Scrivo oggi perché ho fatto la formazione del fantacalcio. E per la prima volta non c'eri più. Tu, che per 12 anni sei stato il capitano di tutte le mie squadre, in tutte...

PlayNapolist Marekiaro edition

Il Napoli di Hamsik per quelli come me è il “mio Napoli”. Quello che dal fallimento è arrivato a giocarsela alla pari con Il Manchester City o col Real, il Napoli che posso raccontare io agli altri. E a lui dedico, dedichiamo 5 canzoni per un dolce addio

di Raffaele Calvanese

Capitano, mio capitano. Non hai mai preteso di avere titoloni o di essere ossequiato come un salvatore. Ho negli occhi un video ripreso con un cellulare di te che...

Le pagelle di Napoli-Atalanta 1-2

Un'ora giocata alla grande, ma con una quantità di occasioni sprecate impressionante, perfetta metafora dell'intera stagione. Poi al primo problema, la squadra si squaglia. Potevamo avere la Champions matematica, ora è a rischio il secondo posto.

di Boris Sollazzo

Ospina 5: siamo sicuri che sia guarito dal trauma cranico? Confuso, scoordinato (come sempre), prende decisioni sbagliate soprattutto in uscita (su...

Le pagelle di Chievo-Napoli 1-3

Giocare contro la nostra formazione Primavera sarebbe stato un test più probante. Ancelotti prova dieci undicesimi della formazione di giovedì prossimo: ritmi bassissimi, poca voglia, ma se si vince lunedì contro l'Atalanta può essere Champions matematica

di Boris Sollazzo

Ospina 6: rischia un infortunio su un rinvio, prende gol (come sempre) sull'unico tiro in porta pericoloso (era totalmente fuori posizione, praticamente...

Le pagelle di Arsenal-Napoli 2-0, Europa League

Da Arsenal-Napoli del 2013 all'Arsenal-Napoli del 2019 non è cambiato nulla. Siamo un'ottima squadra che nei momenti decisivi viene meno. Allora almeno compravamo dal Real, ora da Betis e Udinese, con i terzini dell'Empoli. Meglio di così è impossibile

di Boris Sollazzo

Meret 7,5: para anche l'imparabile, se non veniamo umiliati è anche perché l'unico azzurro che non si mette paura all'Emirates (se non al primo minuto,...

Le pagelle di Roma-Napoli 1-4

Da tre anni vinciamo sempre nella capitale, sponda biancazzurra e giallorossa. Questo per ricordare a chi si lamenta spesso che siamo una grande e lo dimostriamo da tempo. Soprattutto non perdendo punti contro le piccole, come oggi

di Boris Sollazzo

Meret 5,5: nel giorno del trionfo, Alex è inusualmente timido, apparentemente deconcentrato, poco reattivo. Sbaglia un'uscita su un cross di Dzeko...

Le pagelle di Napoli-Udinese 4-2

Un Napoli in sofferenza in difesa e a centrocampo chiude la partita, la riapre e poi la richiude. Bei segnali da Amin Younes, ormai non più meteora, e dal ritorno al gol di un Dries Martens che ci regala anche due assist. E ora, per fortuna, la sosta.

di Boris Sollazzo

Ospina ng: la prestazione è da 5, sul primo gol si fa bucare da un tiro lentissimo, sul secondo c'è scarsa reattività. Sembrava la solita partita alla...

Le pagelle di Sassuolo-Napoli 1-1

E' ufficialmente una bestia nera il Sassuolo, soprattutto al Mapei Stadium. Sarri non ci ha vinto mai, forse ci ha perso uno scudetto, Ancelotti mostra qui il suo Napoli più brutto e sconclusionato. Alla fine il pareggio se non è d'oro, è di bronzo

di Boris Sollazzo

Ospina sv: il suo talento è quello di ipnotizzare gli avversari. Abbiamo capito qual è la sua qualità, forse l'unica: di fronte a lui i giocatori...

Napoli-Sassuolo 2-0, il pagellone

Una vittoria fondamentale, decidono Zapata e Hamsik. Un Napoli intelligente, grintoso, capace di pungere al momento giusto e soffrire. Volevamo una partita giocata da grande, l'abbiamo avuta. Difendendo, alla fine, come una provinciale. Tre punti d'oro

Andujar 7,5; Maggio 6, Albiol 6.5, Koulibaly 6,5, Ghoulam 6; Gargno 7, David Lopez 6; Gabbiadini 6, Hamsik 7, Calllejon 6; Zapata 8. 

Mertens 4.5...

Auguri Capitano: da #Chevisietepersi l’omaggio a Bruscolotti

Festeggiamo il 63esimo compleanno del grande Palo ’e fierro riproponendovi l’intervista pubblicata dal nostro Boris Sollazzo nel suo Manuale di chi tifa Napoli: “L’azzurro è la mia vita”

Giuseppe Bruscolotti – l’idolo

di Boris Sollazzo

Trema la voce a parlare con lui. Palo ‘e fierro è il Napoli, ne è il simbolo calcistico e l’orgoglio. Corretto e invalicabile,...

Pagine