Le pagelle di Napoli-Arsenal 0-1, Europa League

E' finito un ciclo. Il gruppo di giocatori che ci ha fatto sognare e che avrebbe meritato di vincere almeno un trofeo e soprattutto lo scudetto dello scorso anno, perde l'ultima occasione per farlo. Ora ringraziamoli, ma rifondiamo

di Boris Sollazzo

Meret 5: l'inesperienza a certi livelli si paga. Mette la barriera come neanche un portiere della Primavera - e senza Albiol nessuno se ne accorge -...

Le pagelle di Chievo-Napoli 1-3

Giocare contro la nostra formazione Primavera sarebbe stato un test più probante. Ancelotti prova dieci undicesimi della formazione di giovedì prossimo: ritmi bassissimi, poca voglia, ma se si vince lunedì contro l'Atalanta può essere Champions matematica

di Boris Sollazzo

Ospina 6: rischia un infortunio su un rinvio, prende gol (come sempre) sull'unico tiro in porta pericoloso (era totalmente fuori posizione, praticamente...

Le pagelle di Arsenal-Napoli 2-0, Europa League

Da Arsenal-Napoli del 2013 all'Arsenal-Napoli del 2019 non è cambiato nulla. Siamo un'ottima squadra che nei momenti decisivi viene meno. Allora almeno compravamo dal Real, ora da Betis e Udinese, con i terzini dell'Empoli. Meglio di così è impossibile

di Boris Sollazzo

Meret 7,5: para anche l'imparabile, se non veniamo umiliati è anche perché l'unico azzurro che non si mette paura all'Emirates (se non al primo minuto,...

Le pagelle di Roma-Napoli 1-4

Da tre anni vinciamo sempre nella capitale, sponda biancazzurra e giallorossa. Questo per ricordare a chi si lamenta spesso che siamo una grande e lo dimostriamo da tempo. Soprattutto non perdendo punti contro le piccole, come oggi

di Boris Sollazzo

Meret 5,5: nel giorno del trionfo, Alex è inusualmente timido, apparentemente deconcentrato, poco reattivo. Sbaglia un'uscita su un cross di Dzeko...

Le pagelle di Napoli-Udinese 4-2

Un Napoli in sofferenza in difesa e a centrocampo chiude la partita, la riapre e poi la richiude. Bei segnali da Amin Younes, ormai non più meteora, e dal ritorno al gol di un Dries Martens che ci regala anche due assist. E ora, per fortuna, la sosta.

di Boris Sollazzo

Ospina ng: la prestazione è da 5, sul primo gol si fa bucare da un tiro lentissimo, sul secondo c'è scarsa reattività. Sembrava la solita partita alla...

Le pagelle di Sassuolo-Napoli 1-1

E' ufficialmente una bestia nera il Sassuolo, soprattutto al Mapei Stadium. Sarri non ci ha vinto mai, forse ci ha perso uno scudetto, Ancelotti mostra qui il suo Napoli più brutto e sconclusionato. Alla fine il pareggio se non è d'oro, è di bronzo

di Boris Sollazzo

Ospina sv: il suo talento è quello di ipnotizzare gli avversari. Abbiamo capito qual è la sua qualità, forse l'unica: di fronte a lui i giocatori...

Ce l'avete fatta. Di questa serie A non ce ne frega più nulla

Ogni sport ha vissuto il suo personale declino, fatto di vincenti mediocri. La Juventus umiliata ieri al San Paolo è una grottesca dimostrazione di cosa sia questo paese, un luogo in cui vince chi è più gretto e furbo. E noi ci siamo arresi

di Boris Sollazzo

Sono un grande appassionato di tennis, ciclismo e Formula 1. E so che in certi sport arriva l'era dei vincitori mediocri. Dei pallettari nel tennis, dei passisti nel...

Le pagelle di Red Bull Salzburg-Napoli 3-1, Europa League

Partitaccia che inizia sotto i migliori auspici e finisce facendoci ringraziare la nostra buona stella nel doppio finale di partita all'andata e al ritorno. Si esce qualificati ma con qualche convinzione in meno. Così in Europa non si vince.

di Boris Sollazzo

Meret 6: oggi non regala miracoli, ma da anni non vedevamo un portiere andare a bloccare certi cross tagliati e cattivi. Dà sicurezza, in ogni mossa e...

Le pagelle di Napoli-Red Bull Salzburg 3-0, Europa League

In una partita giocata a viso aperto da due squadre tecniche e gagliarde, il Napoli segna tre gol, ne sbaglia almeno cinque ma mantiene la porta inviolata portando a casa un ottimo risultato. In Austria si va con una buona dote ma con la difesa decimata

di Boris Sollazzo

Meret 8: è un campione. Testa da grandissimo, mantiene la concentrazione anche in una partita in cui la difesa è in una giornata improbabile e in cui è...

Le pagelle di Napoli-Juventus 1-2

Ottima partita di un grande Napoli pieno di orgoglio e sfiga. Il dramma è che ho capito che ormai mi è venuta la sindrome di Stoccolma: subire dei torti dagli juventini mi fa sentire rassicurato. Senza, perderei ogni riferimento

di Boris Sollazzo

Meret 5,5: capisce che la Juve non avrebbe tirato in porta ed esce per non prendere freddo. Scherzi a parte, l'uscita è ingenua. Non un errore,...

Pagine