"Pensiero stupendo: una rovesciata di Reveillere". Dialogo tra un rafaelita e un non so, parte quarta

Continua il confronto tra Nicola Sellitti e uno dei nostri extrablogger. Con qualche cattiveria su Antonio Conte, sogni pazzi e tanta paura per la partita dell'anno. E si trova persino il tempo per ricordi e speranze di calciomercato

NS: “Partirei dal 2tempo. Li avrei appesi al muro. Statici, svagati, anche dopo i gol presi”

BS: “Pensavano già alla Juventus. E per una volta avevano la possibilità di riposare. Certo,...

Pagine