La playnapolist di Chievo-Napoli

Il Romeo e Giulietta di Lou Reed, la Superstition di Steve Wonder, persino il “tema” di Ghostbusters: con questa musica dentro, il Napoli ieri sera ha vinto anche contro le proprie paure

di Raffaele Calvanese

Alcune partite non le si combatte contro avversari visibili, bensì contro se stessi in primis e contro forze superiori a quelle che si possono combattere in campo...

Napoli-Inter, il gol del 2-0 e il tragico selfie di Auriemma

L’ALBERO DEI GUFI – Stavolta gli ottimisti della vigilia hanno iniziato a volare al momento giusto: dopo la rete di Higuain che ci aveva fatto sognare l’avvicinamento alla Roma

di Lucio Fava del Piano

E niente. Il Napoli ha buttato un'altra occasione. Buttato, o sprecato, o nella migliore delle ipotesi perso, diciamo pure non colto. Resta il fatto che appena la...

La difesa del Chievo? E’ migliore di quella azzurra

Alla vigilia della trasferta veronese emerge un dato sorprendente: i gialloblù hanno subito meno reti del Napoli. Ma anche Juve, Roma, Lazio, Torino, Fiorentina e Sampdoria fanno meglio di noi

All’inizio del campionato a difendere la porta del Chievo c’era Francesco Bardi, e tutti i tifosi del Napoli (Higuain compreso) ne sanno qualcosa; poi, dopo i miracoli al San Paolo, il giovane...

Super Sarri Bros: chi è Gerardo Marino, l'uomo che l'ha inventato

Ha 40 anni, è un operaio e ama alla follia Maurizio Sarri. Vi presentiamo l'ideatore del gioco che in ogni post partita fa impazzire i tifosi napoletani. Questa è la sua prima intervista e ci svela come, quando e perché nasce questa meraviglia

di Boris Sollazzo

Gerardo Marino fa l’operaio vive a Sant’Antonio Abate, in provincia di Napoli, ha 40 anni. Fa le insegne luminose per i negozi, per la precisione. Gerardo Marino, però, è...

La Top Ten musicale della Supercoppa Italiana

Con colpevole ritardo tornano le dieci perle del dj Sollazzo (ha finito di festeggiare la Supercoppa dieci minuti fa. Ricomincia domani). C’è una colonna sonora che ha accompagnato le nostre due ore a Doha. Lui vi consiglio di inciderla su un cd. Eccola

Di Boris Sollazzo
 
A me succedeva soprattutto al liceo. Prendevo una Tdk da 90 o addirittura da 120 e registravo canzoni che tutte insieme raccontavano quel periodo...

Pagine