• Napoli-Dnipro, le retropagelle – All’arbitro doppio voto, il secondo è un film di Tognazzi: Il magnifico cornuto

    Britos è l’unico che aveva capito tutto, infatti ha picchiato alla Matteo Contini. Jorginho ha la mobilità di Marcolin

    di Errico Novi

    ANDUJAR – Considerato che è totalmente ingiudicabile, può essere accostato all’unico portiere del Napoli che nessuno ha mai visto giocare: PASQUALE FIORE

    MAGGIO – Se...

  • La Playnapolist di Napoli-Dnipro

    Da Battisti a Etta James, l’amaro pareggio del San Paolo raccontato in musica. Ma a consolarci ci pensa il Califfo: “Non escludo il ritorno”…

    di Raffaele Calvanese

    Tornare a casa con l’amaro in bocca per quello che poteva essere e che (ancora) non è stato. Uno stop inaspettato e, onestamente, immeritato. Le...

  • Napoli-Wolfsburg 2-2, il pagellone

    Callejòn alla terza rete consecutiva, Mertens raddoppia, due assist di Higuain. Dopo il primo tempo in sofferenza, venti minuti di grande calcio mettono in cassaforte la qualificazione. Poi due regali in tre minuti

    Andujar 7, Mesto 5, Britos 6, Raul Albiol 6, Ghoulam 6, David Lopez 6, Inler 5,5, Callejòn 7, Hamsik 5,5, Dries Mertens 6,5, Higuain 7

    Insigne 6,5, Zapata 6, Henrique s.v.,

    Benitez...

    Pagine