• Le 10 partite più rappresentative dell’era De Laurentiis

    CON I VIDEO. Emozioni che non cancelleremo più. Dalla prima rimonta impossibile del nuovo Napoli, in C con il Foggia, al 3-0 di Coppa Italia contro la Roma di cinque mesi fa. Passando per le notti di Champions e la finale di Roma contro la Juve

    di Antonio Moschella

    Sia ben chiaro, le dieci partite di sotto elencate sono quelle che più mi hanno fatto battere il cuore e che ho vissuto con maggior trepidazione da quando il Napoli è...

  • Io tifosa azzurra ho sposato un romanista: e vi giuro che il calcio non è violenza

    L’incontro fatale? Sugli spalti dell’Olimpico durante Roma-Napoli del 2011. Un figlio di nome Diego. E un amore che può consentirsi anche gli sfottò. Ecco un’altra storia che “reclama” #LapacediCiro

    di Mara Ottaiano

    Da napoletana e tifosa del Napoli di aneddoti inerenti rivalità , “razzismo” e intolleranza tra napoletani e romani potrei raccontarne tanti, avendo vissuto per circa 30...

  • #LapacediCiro, il prossimo anno tutti uniti per lui

    Un mese fa Ciro Esposito ci ha lasciati. ExtraNapoli propone al Napoli e alla Roma di intitolargli un trofeo: una giornata di festa, tifo e partite tra azzurri e giallorossi, dai pulcini alla prima squadra. Lo dobbiamo a lui e alla sua famiglia

    di Boris Sollazzo

    Leggo Luca Di Bartolomei sugli assenti al funerale di Ciro sul Corriere dello Sport. E capisco. Leggo per l'ennesima le parole di Antonella Leardi. E...

  • Marciamo contro gli ultras, per il loro bene. Io che li ho sempre difesi sto con Giulio Spadetta

    Non si può cancellare il tifo organizzato. Ma neppure si può sopportare la deriva delle curve che inneggiano a loro stesse più che alla squadra. Perciò i “tifosi normali” dovrebbero unirsi, come dice Giulio. E riportare gli stadi al clima degli anni 80…

    di Errico Novi

    Ebbene sì, caro Giulio, sono d’accordo con te, raccolgo il tuo appello. Io, il più sospettabile di...

  • 104 motivi per cui non sono mai stato un tifoso più felice di così

    Il nostro solito decalogo diventa extralarge, in onore del record di gol azzurro. Ecco i centoquattro motivi per essere felici di essere partenopei. Più del solito

    di Boris Sollazzo

    Non potevamo esimerci. Ci siamo goduti un (meritato) riposo dopo la Coppa Italia, sospendendo il nostro decalogo. Anche perché le emozioni non vengono a comando e...

    Pagine